Peri & The Kitchen per The Stork: 2 ricette facili e sane

Far mangiare sano i bambini non è mai facile. Anzi, tra le mille responsabilità che piovono in testa a un genitore, forse quella è una delle più sfidanti.

Un po’ perchè ci sentiamo poco preparate in fatto di alimentazione sana. A questo si aggiunge che le informazioni sono troppe e spesso ci disorientano.

Alcuni si improvvisano nutrizionisti, altri scelgono il bio più per moda che per effettiva consapevolezza dei benefici. E poi quante volte ci capita di cascare sul cattivo esempio e godere più dei nostri figli nel divorare resti di merendine o patatine fritte del MC Donald? Non lo ammetteremo mai, nemmeno sotto tortura, ma è così, no?

Detto questo, se i rischi obesità si giocano da piccoli e da piccoli si costruiscono le basi del metabolismo adulto, è bene allora attrezzarsi.

Di regole chiare e precise e di ricette che diventeranno ricorrenti nelle nostre cucine, per abituare il loro senso del gusto a certi sapori.

Quando poi ti rendi conto che per tua mancanza di tempo e di lassismo dei nonni i tuoi figli (cioè i miei) mangiano più panini alla nutella che frutta e verdura, ecco che ti tocca chiamare Peri in soccorso.

Elisa Perillo, alias Peri, di Peri & The Kitchen è una foodblogger specializzata in ricette per bambini. In Italia non ce ne sono tante e lei è sicuramente tra le più competenti e attente nelle proposte alimentari. In più mi piace perchè non esagera, è portatrice di una sana e ordinaria filosofia di cucina, senza cadere negli estremismi di tanti foodblogger vegani, crudisti o semplicemente vegetariani.

Peri propone video ricette facili e veloci per i bimbi piccoli, adattabili a tutta la famiglia. I cibi proposti sono spesso presentati in modo simpatico, tali da invogliare il bambino a mangiare. Le ricette sono studiate insieme ad una nutrizionista, Alice Cancellato del Policentro Pediatrico di Milano. Una professionista specializzata in alimentazione dell’età pediatrica, che la  supporta nella definizione delle preparazioni, assicurandone la qualità e fornendo i suoi commenti tecnici alla fine di ogni ricetta.

Ho chiesto a Peri di selezionare per le amiche e gli amici di The Stork un primo e un secondo che siano facili da realizzare, gustosi, sani e che siano fatti con verdura di stagione. Ecco le sue proposte, che ho trovato perfette da sperimentare con l’aiuto dei miei piccoli chef di famiglia.

Provate anche voi.

Un grazie a Peri per aver accolto con entusiamo il mio SOS e per stimolarci nel rendere il cucinare anche un momento di divertimento e di condivisione con i propri bambini. Perchè la passione, dalla cucina ai libri, è sempre contagiosa.

Pasta con crema di peperoni e robiola

Un primo piatto completo con un ingrediente di stagione dolce e saporito.

Ingredienti per 4 persone:

3 peperoni rossi grandi

80 gr di robiola (circa 1 cucchiaino a porzione)

1 spicchio d’aglio

olio extra vergine d’oliva q.b.

80 gr circa di pasta corta a pz

 

Procedimento:

Pulite i peperoni, tagliateli a listarelle e cucinateli su una padella antiaderente con un po’ di olio extra vergine d’oliva e uno spicchio d’aglio.

Dopo i primi 5 minuti a fuoco vivace, abbassate la fiamma e proseguite la cottura per altri 20 minuti, aggiungendo una spolverata di pan grattato. Se necessario, aggiungete un mestolo d’acqua bollente e coprite col coperchio.

Una volta pronti, privateli della buccia e frullateli in un mixer con la robiola fino ad ottenere una crema morbida con cui condire la pasta.

Per velocizzare i tempi, potete utilizzare i peperoni già grigliati surgelati.

 

Polpette di pesce

Delicate e sfiziose, sono un ottimo secondo piatto per proporre il pesce ai bambini, giocando a creare forme fantasiose. Potete usare le formine del didò o cercare su amazon stampi a forma di pesce.

 

Ingredienti per una teglia:

300 gr di filetto di merluzzo

4 patate

mezzo cipollotto

2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

1 cucchiaio di timo

pane grattugiato q.b.

sale q.b.

1 uovo

 

Procedimento:

Cucinate il merluzzo tagliato a cubetti su una pentola antiaderente con un filo d’olio extra vergine d’oliva, un po’ di cipollotto sminuzzato e 2 cucchiai di acqua bollente per circa 15 minuti.

Mentre il pesce si cucina, lessate le patate.

In una terrina, unite il merluzzo, le patate lesse schiacciate, il timo, l’olio e un po’ di pan grattato.

Usate l’impasto per dare forma alla polpette, immergetele velocemente nell’ uovo sbattuto e passatele su un po’ di pan grattato.

Adagiatele su una teglia ricoperta da carta da forno e infornate a 180° per circa 15 minuti.

La video ricetta completa è disponibile qui: http://www.periandthekitchen.com/2017/06/ricetta-pesce-bambini-polpette-merluzzo/

 

Per consigli generali su alimentazione sana in età pediatrica, rileggete questo mio post:

L’asso nella manica per educare i bambini a mangiare sano

 

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *