Clara Magnanini

Sono Clara Magnanini, alias The Stork, professionista nel mondo della comunicazione, giornalista, contributor per il magazine 9 Mesi, blogger, ma soprattutto mamma. Di Beatrice, di quasi 7 anni, e Mattia di 4. Ho un marito ingegnere (chi lo avrebbe mai detto?), che per la Santa Carriera va in pellegrinaggio tutte le settimane bruciando 600 km di benzina in autostrada. Ho una baby sitter per i pomeriggi, una seconda per le notti in cui sono in trasferta e una nonna, mia mamma, che se non ci fosse dovrebbero inventarla.

The Stork nasce ad aprile del 2015 ed è entrato in finale tra i 10 migliori siti per genitori e bambini ai prestigiosi premi Macchianera Internet Awards 2016, gli oscar della rete in Italia. Questo dopo appena 1 anno dal lancio del blog.

Stork in inglese significa cicogna. E’ la specie migratrice per eccellenza e ha un grandissimo senso della famiglia. Le cicogne sono infatti monogame: quando il maschio individua la sua compagna, questa scelta vale per tutta la vita. Ogni anno la coppia migra insieme riproducendosi regolarmente nella stagione estiva. E non a caso, dunque, la cicogna è diventata simbolo di prosperità e vita nascente. Nel linguaggio onirico, sognare una cicogna è simbolo di risveglio interiore.

Per tutte queste ragioni io mi sento “Stork”. Così come tante mamme di oggi. In perpetua migrazione, per il lavoro, per la carriera, come gli antichi cercatori d’oro. Divise tra l’affermazione di sé e la cura e protezione del proprio nido familiare. Come le cicogne, siamo ben consapevoli e felici che diventare madri è una scelta che vale per sempre.  Siamo a volte un po’ nostalgiche della nostra dimensione pre-rivoluzione familiare, anche se non torneremmo comunque indietro, perché i cartoni di Peppa Pig e le spade dei nostri piccoli Dart Fener hanno dato un senso irrinunciabile alla nostra vita. Viviamo di corsa, aiutate dalla tecnologia, e siamo alla costante ricerca di stimoli nuovi che ci aiutino a spiccare il volo.

Il blog è un po’ tutto questo: riflessioni sul mondo al femminile e sulla maternità, tips su libri, viaggi, food e shopping secondo il gusto di una Stork 2.0.

Se mi vuoi contattare scrivimi a thestorkblog@gmail.com

6 Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *